Fornovo di Taro

Donna aggredita a Reggio Emilia

Una donna originaria della Repubblica Ceca, è stata aggredita nella notte a Reggio Emilia. Indaga la Polizia: agli agenti avrebbe riferito di aver subito una violenza sessuale, che però è al vaglio degli inquirenti. La ragazza stava andando, intorno alle 3, a trovare un giovane africano, con cui aveva in passato una relazione sentimentale, nella zona delle ex Reggiane, area abbandonata dove vivono tra i capannoni un centinaio tra clochard, migranti, rifugiati in attesa dello status. E dove risse, aggressioni e fenomeni di criminalità come spaccio e furti, sono quasi all'ordine del giorno. Mentre stava camminando, la ragazza sarebbe stata fermata da uno sconosciuto e aggredita. Dopodiché ha chiamato il 118 che ha inviato un'ambulanza; infine i sanitari hanno allertato la polizia che sta indagando. La ragazza è stata affidata al personale specializzato per tutti gli accertamenti. L'episodio allarma ed è trattato con attenzione, anche alla luce dello stupro di lunedì scorso.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie