Fornovo di Taro

Decine furti, è 'banda parrucchieri'

Decine di furti in pochi mesi: è la 'banda dei parrucchieri' che sta imperversando a Reggio Emilia e provincia, svaligiando i più noti saloni del territorio. L'ennesimo 'colpo', in via Sant'Ambrogio a Rivalta, frazione della città emiliana, dove sono intervenuti in mattina uomini della Questura. La proprietaria del salone di bellezza, una donna reggiana, ha raccontato ai poliziotti che al momento dell'apertura si è accorta che qualcuno era entrato e, dopo aver messo in disordine il bancone della reception, ha asportato il fondo cassa per circa 150 euro. I ladri hanno però portato via dal magazzino anche numerosi e costosi prodotti per la cura dei capelli, in fase di inventario. Dal sopralluogo è emerso che sono entrati dalla porta principale, forzando la finestra basculante. L'ipotesi degli investigatori è che dietro ai furti possa esserci un mercato nero e che i prodotti siano destinati ad artigiani abusivi, senza partita Iva, che non hanno accesso alle vendite all'ingrosso.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie