Fornovo di Taro

Coltiva hashish in orto casa, denunciato

Nell'orto della sua abitazione a Novellara, nel Reggiano, oltre a insalata e ortaggi coltivava anche marjuana. La pianta di cannabis cresciuta in giardino, alta quasi due metri, non è passata inosservata agli agenti di una pattuglia dei Carabinieri che hanno fatto visita al proprietario della casa sequestrandogli quanto coltivato e denunciandolo con l'accusa di produzione di sostanze stupefacenti. Protagonista della vicenda un operaio 40enne segnalato dai militari anche per detenzione per uso personale non terapeutico di alcuni grammi di hascisc rinvenuti durante la successiva perquisizione della sua magione in uno stipite della cucina.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie